LA STORIA

La storia

vicini alla musica
Agostino Giuseppe Scavello è nato a Lattarico il 16 agosto del 1933. Il padre Silvio riparava gli organetti già dall'età di 15 anni in un piccolo laboratorio. Dal padre Agostino Giuseppe eredita la passione per gli organetti diatonici e le fisarmoniche tanto che, all'età di 9 anni, comincia a studiare musica prendendo lezioni da un maestro di Lattarico.
Così Agostino Giuseppe inizia a suonare, accordare e riparare gli organetti diatonici e le fisarmoniche. A circa 18 anni si perfeziona, lavorando come apprendista in una famosa ditta di fisarmoniche e organetti di Castelfidardo.
Successivamente, si specializza anche nell'accordatura e nella riparazione dei pianoforti. Avvia l’attività come artigiano negli anni Sessanta e, nel 1973, apre un negozio per la vendita di strumenti musicali. Nel 1980 si trasferisce nell’attuale sede di Lattarico. In tanti anni di attività Agostino Giuseppe Scavello riceve diversi attestati, tra cui il Premio “Italia che lavora”, quali riconoscimento per il contributo dato allo sviluppo e alla conoscenza dell'organetto diatonico e della fisarmonica.
Share by: